Le Migliori 25 Canzoni di Scrubs

by BURN

Dottori, aspiranti dottori, pazienti, tutti: siete affetti anche voi da sindrome da dipendenza da Scrubs?

Ecco qui per voi una lista delle canzoni più memorabili di una delle serie TV più divertenti e geniali di sempre. Le vite di JD, Elliot, Turk e Karla rispettivamente due medici, un chirurgo e un’infermiera, vengono descritte e raccontate a 360°, dall’ambiente lavorativo e sociale fino ai particolari di vita personale più privati, si sviluppano e intrecciano le loro vite (e non solo, ci sono numerosi altri personaggi importanterrimi per la serie) per lo più all’interno della clinica “Sacro Cuore”.

Nella serie oltre alla simpatia immediata che si prova per quasi tutti i personaggi (tranne che per l’inserviente) è evidente anche la crescita personale di ognuno, la serie affronta spesso anche temi impegnativi dando agli spettatori spunti di riflessione per nulla banali.

Io lo trovo un perfetto equilibrio di serietà e spensieratezza: i monologhi interiori e i sogni ad occhi aperti di JD non possono che far sorridere chiunque (a parte il dottor Cox), inoltre il nostro protagonista ha un primato insuperabile: è stata la prima persona ad essere friendzonata nella storia di cui si abbia traccia (poi se la fa comunque 6564886 volte, mi dispiace).

Oltre alla sigla “Superman” di Lazlo Bane, questa serie TV ci regala alcuni pezzi memorabili, che a risentirli dopo anni viene comunque in mente la scena Scrubs in questione.

Una caratteristica ricorrente in ogni puntata (7-8 eccezioni in un totale di 182 puntate) è, oltre alla sigla di inizio e fine (appunto “Superman”) quella di far concludere la puntata con una canzone di sottofondo alla voce di JD che tira le somme dalla giornata/giornate descritte nella puntata. Ed ogni canzone è veramente azzeccatissima credetemi, sia come sound che come testo e significato, coerentissima all’andatura dell’episodio.

Potrei stare veramente a parlare ore ed ore di Scrubs (sono giusto un po’ ossessionata da questa serie) e non vi nascondo che insieme alla mia migliore amica capita spessissimo di citarlo in situazioni di vita quotidiana che ce lo ricordano… giusto per farvi un esempio, ultimamente stiamo in fissa con il saluto tra Elliot e Turk della puntata 01×16 “La mia pesante interferenza”, ed è da giorni che cerchiamo di riprodurlo. A mia discolpa dico solo che è bellissimo, e se non mi credete:

Ma passiamo alla lista delle canzoni più degne di nota secondo noi, abbiamo fatto uno studio approfondito (God save Shazam) e taaanti tagli per non mettere tutte le canzoni della serie… Have fun!

ATTENZIONE CONTIENE SPOILER.

Away – Leroy (01×01)

Impossibile non citare la canzone del pilot. Leroy Miller è un chitarrista statunitense poco conosciuto, ma ricorrente con altri pezzi nella serie.

 

Hold on hope – Guided by Voices (01×22)

Questa puntata è una delle più tristi e commoventi di tutte. Non voglio fare spoiler… quindi guardatevela.

 

If I had a million dollars – Barenaked Ladies (02×08)

Vi dico solo che si tratta di rubare dei budini.

2x8_pudding_cups

 

Dreaming of you – The Coral (02×10)

Una delle scene più famose di sempre, una delle primissime volte in cui JD ed Elliot cedono alla tentazione e finiscono a letto insieme.

2x10-coral-dreaming-of-you                                                                                  “Buon Natale JD”

Candyman – Sammy Davis Jr (2×22)

 

Beautiful day – U2 (03×01)

 

American girl – Tom Petty & The Heartbreakers (03×01)

Elliot è sull’orlo di un esaurimento nervoso dopo una serie di sfortune, ma decide di prendere in mano la sua vita e di non subire più passivamente quello che le succede attorno. Un bell’esempio di “riscatto”, brava marshmallow!

 

Winter – Joshua Raidin (03×14)

Il funerale di Ben, il migliore amico del burbero Dr. Cox. Una scena straziante.

 

Eight days a week – The Beatles (03×22)

Qui interpretata dalla band di Ted, l’avvocato dell’ospedale, al matrimonio di Turk e Karla.

Rapper’s delight – Sugar Hill Gang (04×01)

Turk e Karla si sono sposati e JD chiaramente fa un regalo di nozze non indifferente ai suoi migliori amici: una sveglia degli Sugar Hill che rappano fino a svegliarti. Inutile dire che ho pure io questa come suoneria per la mia sveglia.

maxresdefault

 

Take on me – A-HA (04×12)

Questa è una delle scene che anche se guardate e riguardate decine di volte non potete non ridere: vi dico solo starnuto + JD teenager= mononucleosi.

 

Africa – Toto (05×07)

JD che si prende cura del suo corpo facendosi un bel bagno nella vasca di Elliot con dei sali da bagno, candele profumate alla lavanda e burro di bellezza al mango…

zzyepmu

 

Ok vi avverto: la 05×09 è una delle mie puntate preferite in assoluto ed è piena di perle.

Working for the weekend – Loverboy (05×09)

 

Poison – Bell Biv DeVoe (05×09)

More than a feeling – Boston (05×09)

L’inserviente mette su una “air band” e questi sono i pezzi che suonano durante la puntata. Che cos’è un’air band? Beh un gruppo che mima il suonare e il cantare di una determinata canzone, ovvio no?j1x8y9

 

Hey Julie – Fountains of Waine (05×09)

Qui JD fantastica con la sua nuova fidanzata Julie sul loro futuro insieme, progettando cose e comprando case…(spoiler alert)…ma poi si lasciano.

Fix you – Coldplay (05×14)

Scena tristissima, una dolce vecchietta paziente da qualche giorno al “Sacro cuore” a cui si erano tutti affezionati sta per essere fortunatamente dimessa, ma per una serie di coincidenze subito prima di uscire si ammala di nuovo ed è costretta a rimanere in ospedale… teeears streeeeem down youuuur faaaceeeeeeeee.

How to save a life – The Fray (05×20)

Anche qui la colonna sonora rispecchia benissimo le emozioni che fa suscitare la puntata: lacrimoni.

Bye Bye Bye – *Nsync (06×01)

La nuova suoneria di Turk è così coinvolgente che fa ballare tutto l’ospedale.Noi di NoisyRoad siamo dell’idea che se si vuole fare una cosa, o la si fa bene o si lascia perdere: se dobbiamo citare una canzone brutta ci assicuriamo che sia la più trash di tutte (per non dimenticare Justin Timberlake biondo <3).

Diner – Martin Sexton (06×11)

Una canzone allegra e divertentissima che nella puntata accompagna un lungo flashback di tutti momenti e i ricordi più belli di JD.

cattura

 

Last request – Paolo Nutini (06×16)

Missed the boat – Modest Mouse (07×11)

Hey Ya – Outkast (08×15)

Tutta la combriccola del Sacro Cuore si concede una meritata pausa di qualche giorno nientepopodimeno che alle Bahamas, io occasione del matrimonio dell’inserviente. Questa breve vacanza fa bene a tutte le coppie del gruppo, vecchie e nuove. Love is in the (Bahamian) air… e te credo. La canzone è di nuovo interpretata da Ted l’avvocato.

Snow (Hey Oh) – RHCP (08×18)

JD sta per affrontare il suo ultimo giorno di lavoro alla clinica Sacro Cuore, e appena si sveglia gli attraversa la mente un lungo susseguirsi di immagini del suo primo giorno, e di tutti i momenti più significativi in ospedale. Snow di sottofondo è perfetta, rende il momento dolcissimo e speciale <3.

e3bee00068d1c664_scrubsfinale

 

The book of love – Peter Gabriel (08×18)

E’ l’ultima puntata (la nona stagione ma non la considero proprio). JD se ne sta andando.

vyofbhc
E niente questa scena è indescrivibile a dir poco.

 

Ho fatto talmente tanti tagli che mi piange il cuore.

GUARDATEVI SCRUBS, se non fosse chiaro.

<3

BURN

Sogno ad occhi aperti e li chiudo per sentirmi viva.

Altri articoli che potrebbero interessarti
1 Comment
  • Andro

      REPLY

    Ottima classifica, Book of love non l'ho ascoltata, l'effetto che fa su di me non è mai bello.

Dicci la tua


Ci trovi anche qui: