Donna barbuta… sempre piaciuta!

by NeevWilliams

Sabato, 10 maggio, si è svolta la tanto attesa finale dell’Eurovision Song Contest, per gli amici semplicemente Eurovision, ESC o ancora meglio Olimpiadi Della Musica Gay Europea.

Per chi non avesse idea di quale sia l’argomento trattato (VERGOGNATEVI), ecco una breve spiegazione: ogni anno le nazioni europee escludono il resto del mondo (“America u can’t sit with Europe” cit.) come solo le migliori Mean Girls sanno fare ed inviano in una capitale europea delegata (solitamente la nazione vincitrice del contest l’anno precedente ha l’onore/sfiga di ospitare il contest per l’anno successivo) un cantante, una band, un caso umano che dovrà rappresentare la nazione di provenienza e sfidarsi a colpi di trash per la conquista del podio e della gloria eterna.
Questa è la spiegazione breve ed ufficiale dell’ESC.
La verità è che l’ESC non è altro che una DICHIARAZIONE DI GUERRA ED INSIEME DI LOBBY EUROPEE.
La terza guerra mondiale è pronta a scatenarsi ogni volta che arriva il tanto agognato momento delle votazioni. Commenti quali “LA RUSSIA CI INVADE” o “LA GRECIA SE NON VOTA LA GERMANIA E’ FOTTUTA” e chi ne ha più ne metta, invadono il mondo virtuale mentre pian piano gli abitanti del vecchio continente corrono a rifugiarsi in bunker antiatomici chiedendosi ancora se l’Armenia sia davvero in Europa o se l’Azerbaijan sia effettivamente uno stato o semplicemente uno scioglilingua.

Noi di Noisy Road, o almeno, una parte di noi, sabato sera ha scelto di ignorare la vida loca di Manchester, Milano e Bari per rimanere a casa ancorati sui rispettivi divani a commentare questa apocalisse trash come se fossimo tutti dei provetti Enzo Miccio del panorama musicale. Perché, ammettiamolo: a volte un sabato sera sul divano in puro stile novantenne ha un fascino decisamente da non sottovalutare.

Ringraziando una nota app dall’icona verde, vi proponiamo ora il Best Of dei nostri commenti Eurovision Related, omettendo solo i particolari scandalosi che magari un giorno decideremo di rivelare…

ARMENIA
armenia-map

Fort: tutti fermi, tocca all’ARMENIA.
NW: dove cazzo è l’Armenia? … ma è Europa?

POLONIA
lol guys, chill out. Cleo (lead singer) really does have a nice voice. maybe the lyrics aren’t the most intelligent and making butter on stage was dumb  but the song sure is catchy as hell. I have no idea what’s so wrong about showing some cleavage. Really.<br /><br /><br /><br /><br /><br /><br /><br /><br /><br />
btw, I’m straight but.. just look at them! 10/10 would bang<br /><br /><br /><br /><br /><br /><br /><br /><br /><br />
check out the video too https://www.youtube.com/watch?v=rr1DSgjhRqE

Fort: orgoglio polacco ♥ TETTE!
Juno: Theo (ndr Hutchcraft degli Hurts,
noto frequentatore e adoratore di nazioni simili… chissà perché)
sta leccando la sua tv in questo momento…
NW: … mentre televota per averle come opener ai suoi prossimi live.

 

 

UCRAINA

NW: il criceto umano.

 

 

GERMANIA

NW: ma la Germania all’Eurovision non poteva mandare i Rammstein?

 

 

ISLANDA

NW: i Teletubbies rock n rolla, sembrano usciti da Disney Channel.
Juno: MA LUI FA LA ‘E’ CON LE BRACCIA E LA CHITARRA ANCHE A COSTO
DI FRANTUMARSI LA COLONNA VERTEBRALE!!!

 

 

RUSSIA

NW: le russe sono inquietanti.
Fort: beh, buttale via!
NW: mah.
Fort: cioè, avere due gemelle insieme è il sogno di ogni uomo.
NW: sì ma con tutte le gnocche russe…

 

 

ITALIA

NW: evvai di stereotipi! Il cibo, Napule, aa pizza!
Fort: sembra Britney Spears grassa…
NW: … ed in mutande. Ma perché tutti cantano in inglese e noi no?
Fort: beh, anche le polacche…
NW: almeno loro avevano il diversivo delle tette.
MA PERCHE’ STA RANTOLANDO SUL PALCO GATTONANDO?
Juno: ROTOLA. Ha una bocca assurda però…
NW: Miley Cyrus del Salento pronta a dichiarare guerra ai Galli.
AVE CESARE.

 

 

FINLANDIA

NW: IO VOTO LA FINLANDIA!
Fort: oh, una chitarra…
NW: IO VOTO LA FINLANDIA!
Fort: sono i 1975 finlandesi.
NW: FINLANDIA CIAO, INVADIMI/CI!
Juno: che ganzi, come si chiamano?
NW: non saprei, però mi offro volontaria per chiederlo.

 

 

SPAGNA

Juno: la Spagna, cambio canale. Ah, canta in inglese grazie a dio…
NW: MA IN SPAGNA NON SANNO L’INGLESE!
*tizia canta in spagnolo*
Juno: inglese…
NW: è un inglese un po’ alternativo.
Juno: È UNA TRUFFA!
NW: questa è appena uscita dalla doccia.
Juno: che ansia, la base pare una canzone degli Hurts.

 

 

SVIZZERA
That Swiss guy off Eurovision is my kinda guy

NW: questo ha cantato con Davide Van de Sfroos quindi ora canta in milanese?

NW: I MUMFORD, RAGA.
PENSAVO FOSSERO IN PAUSA ED INVECE ERANO IN STUDIO A COMPORRE PER L’ESC
Fort: smettila, lo stavo dicendo io!

 

 

UNGHERIA

Fort: Lenny Kravitz.
NW: sì, dopo la 6° vodka. Lenny, perché inizi a strisciare? Ma comunque,
‘sta base sembra rubata ai Rudimental.
Fort: vai a Manchester a fare la bella vita e ti ritrovi il sabato sera
con la pizza da Domino e l’Eurovision in compagnia del coinquilino gay
ed amici…
NW: questo è il bello della vita.

 

 

MALTA

Fort: il commentatore inglese li sta introducendo dandogli dei Mumford.
NW: e riecco i Mumford.
Fort: ogni nazione ha i suoi Mumford TRANNE NOI!
NW: paiono i Lumineers.
Lamentiamoci poco, noi dopotutto abbiamo la bandiera super innovativa di basilico,
pomodoro e mozzarella ed Emma Spears in mutande con coroncina d’alloro dorato by Zara.
Fort: ma parlano italiano a Malta?
NW: ma Malta era sotto dominio italiano? Mica ricordo…
Fort: boh, può essere. Non sapevo esistesse un altro posto al di fuori dell’Italia
dove si parlasse italiano. Londra a parte. 

 

 

DANIMARCA

NW: Bruno Mars, sei tu?
Juno: ma è l’intro di Evil Eye?
Fort: beh, le scimmie ci sono quindi sì, è lui.
Ma poi davvero ‘sti qui hanno preso ognuno un gruppo/artista famoso e l’hanno copiato spudoratamente.
NW: scoobydoobydoo didudu…
Fort: ha pure il fischietto!
NW: UUUHUUUH
Fort: dai, è palese. Sembra una canzone degli One Direction.
Juno: ma quanto è convinto?
NW: skubadubadubadubdididada
Juno: mi piace, voto la convinzione. E ho il diabete.
NW: ma ‘sto telone dal nulla…
Fort: questi son di casa, se la tirano.
NW: sai che bello cambiare quel ‘love’ con un *bestemmiacensurata*
e far scendere il telone?

 

OLANDA

Juno: molto bella lei, molto bravo lui ma forse anche lei ma non ci interessa.
NW: Russel Brand e tipa bionda.
Juno: every breath you taaaaaaake
Fort: è uguale.
Juno: ma come si faaaaaaa!
NW: è mixata a Lorde.
Juno: possiamo farlo anche noi? Cosa sapete suonare?
*sproloqui sulle tette e sulle storie di NW con certe band*
Fort: sapevo di aver scelto bene lo staff!
NW: la tipa mi ricorda Duffy, comunque.
Juno: al museo delle cere però.
NW: sì, al terzo botulino… 

 

 

SAN MARINO

NW: San Marino? Ma esiste ancora? Ma non hanno 5 abitanti?
A ‘sto punto voglio anche il Vaticano in competizione.
Juno: suor Cristina è impegnata altrove.

 

 

INGHILTERRA

NW: LA PATRIA. GO UK GO. FORSE ARRIVI ALMENO A 5 PUNTI QUEST’ANNO.
OOOOH SI’, ACCENTO INGLESE FINALMENTE, SU.
Juno: sono indecisa se guardare l’Inghilterra o quelli di Amici che cantano Fix You.
NW: alexturner4esc2015
Fort: piango a pensare che tra 4-5 anni faranno l’Eurovision loro.
Ma è sconosciuta ‘sta Molly in UK!
NW: non ha tipo vinto X-Factor?
Fort: mi dicono che è assolutamente sconosciuta.
*commenti multipli su Graham Norton* 

 

 

BENE.
Le esibizioni sono ufficialmente terminate MA pensavate fosse tutto qui? Assolutamente no: ovviamente non ci siamo persi nemmeno il recap di tutte le nazioni…

NW: Grecia come Dizzee Rascal. Manco Bonkers!
Juno: io voto per i finlandesi.
NW: volentieri!
Juno: ecco Lenny.
NW: Squiddi Tentacolo aka Bruno Mars
scoobydoobydoo I love you!

NW: il criceto umano ucraino sta scappando da Putin?
Juno: ad Amici stanno cantando ‘A chi mi dice’…
NW: ma questo abbraccio tantrico rumeno…
Juno: OOOOH CHI MI DICEEEE CHE TORNERAAAAI
NON CREDO ORAMAAAAAI
NW: Azderbkdvvoreban. Ma è Europa?
Perché ora un greco volta?
Juno: UOOOOH CHI TI (o mi?) DICEEEE

NW: ma la Svezia pensavo si esibisse dentro un mobile Ikea.
NO MA LA FRANCIA MA COSA I CAPELLI COSA È SUCCESSO?!
Ed ecco Emma Marrone pronta ad attaccare villaggi gallici… OH ECCOLI.
FINLANDIA INVADICIIII.
Juno: sempre a disposizione. 
NW: la Spagna bagnata fradicia…
Juno: invitiamo la Finlandia a fare una cover con la nostra band.
NW: la Spagna bagnata fradicia suona male ma YOLO. Uh, ecco i Mumford svizzeri,
Drake, i Mumford 2, Bruno Mars scoobyduubydoo, Duffy post-botulino,
San Marino che magari si estingue… oh, votate l’UK o questa muore sotto un bus.

NW: ma perché la norvegia non ha mandato Ylvis?
Juno: ma quella con la barba?!
NW: aiuto, Savino e l’inglese…

… e nemmeno varie esibizioni, tipo l’Inno alla Gioia in inglese…

NW: ma stanno imbiancando il tetto?

 

… o l’esibizione della vincitrice dell’edizione del 2013.

 NW: il pifferaio magico…
Juno: i fauniiiii, NARNIAAA!
NW: una cieca.
Juno: i boschi…
NW: ma che sono, gli alberi de Il Signore degli Anelli?
Juno: questa canzone mi ricorda qualcosa.
NW: ma stan suonando il pavimento?
Fort: io pensavo partisse Pompeii.
NW: evvivaaaa, il bagnetto time! Adesso arriva la Spagna e si butta nella vaschetta.
Ma cos’è ‘sto momento Olimpiadi? Ma chi abbiamo come portabandiera,
Benedetta Parodi?
Juno: America u can’t sit with Europe.
NW: ma dov’è Kapranos con i suoi commenti acidi quando serve?
Juno: seduto sul divano con una copertina ed i popcorn più caramelle.

 

Ma, signore e signori, il momento più atteso di tutta la cerimonia è, chiaramente, la VOTAZIONE.
Ogni paese votante attribuisce, in diretta live, 8-10-12 punti alle nazioni più meritevoli; ovviamente, diretta live, quindi dalla nazione ospitante ci si collega in tutto il mondo e scene da panico allucinanti.

 

NW: grazie, Eurovision, ogni anno si scatenano guerre ed alleanze. Ora vince la Russia
Perché è pericolosa!
Juno: bel vestito, Arzebarkajieajban, la meglio vestita della serata.
NW: la Grecia vota la Germania o è fottuta.
Fort: Putin ha fatto una chiamata in Arzebaijan.
NW: ‘CIAO SONO SUL CONFINE, VOTACI’
Fort: se vince la Russia queste Olimpiadi gay, rido un sacco.
NW: niente voti tedeschi da parte della Grecia. MERKEL ATTIVATI,
EPPURE LA POLONIA HA IMPARATO.
Juno: gli amici scafisti!
NW: spaco botilia amazo familia
Juno: sussurra. Ma sussurra alle falene? Alza la voce!
NW: vi chiudiamo i confini.
Juno: amici albanesi.
Fort: ma perché. Ma non è fuori! Ha uno schermo dietro.
Juno: punti alla Spagna? Ma scherziamo?
Fort: questo è il Jessie albanese?
NW: nel frattempo la Spagna si è asciugata.
Juno: San Marino? Lo Stromae di San Marino.

Fort: questo è in terza liceo.
NW: San Marino ha uno schermo dietro perché sennò si vede che vendono
armi tutto il giorno. CHE PALLE MA ALLORA ‘STA FINLANDIA?
Juno: INFATTI.
Fort: INVADIAMO SAN MARINO, NON HAN VOTATO
LA MADRE PATRIA.
Juno: PERCHE’ NESSUNO VOTA LA FINLANDIA?!
Ma gli olandesi… perché? UUUH, SORPASSO DELLA LOBBY SCANDINAVA!
NW: ma Europa, hai gli occhi?! La Finlandia!
Fort: non ero così emozionato da tempo…
NW: Europa, perché non voti la Finlandia… aspettate, Montenegro?
Montenegro non era solo un alcolico?
Juno: dov’è il Montenegro?
Fort: vicino alla Slovenia sicuro.
NW: Romania, ma l’inglese? Vabbè, dai, Svezia… volevano l’Ikea in Romania.

NW: ma è una lobby! Ma questo chi è, Robin Thicke?
Juno: Nick dei Backstreet Boys. Sì ma che si muova, mi mette ansia.
NW: Conchita se vince cambia sponda… qualsiasi sia la sponda attuale.
Fort: fintissima.
Juno: Malta, tanto gli sbarcati arrivano comunque anche da voi.
Fort: invadiamo.
Juno: La Francia… no, io cambio canale.
Fort: RENZI DOVE SEI?
Juno: COSA PARLI IN FRANCESE?! Simpaticissima.
NW: Francia, ricordati che la mia patria ha costruito un cazzo di canale nel tuo stato di merda.

Bloccate l’Eurotunnel! Francesi di merda, parlate inglese…
Fort: oooh, la finlandia!
NW: l’UK vota la Finlandia, guardate che bello il Big Ben lì dietro ♥ NOI SIAMO SUPERIORI.
Fort: i gay inglesi hanno decretato Cochita. Ed ora chi è questo Eminem lituano?
Juno: ma questo da che parte si guarda?
NW: ma che collo ha? È una giraffa.
Fort: Francia a zero. Imparate le lingue, idioti!

Juno: questo è il terzo degli Hurts!
NW: CIAO BENEDICT SEI DEGLI HURTS O SINGLE?
Fort: Theo bis.
NW: vabbè, dai, se l’Islanda vuole invaderci a me sta bene.

Fort: Macedonia?!
NW: ma amici, la Finlandia?

NW: un armadio ikea direttamente dalla Svezia con tanto di vallette. Gli Abba?”
Fort: vince l’Austria e facciamo l’articolo
‘DONNA BARBUTA SEMPRE PIACIUTA’. GIURO.
Juno: Germania seconda patria ♥ è tutto così giallo rosso e nero.
Daje, Angela!
Fort: INVADIAMO.
Juno: Angela, ma che faiiii?
NW: no, non invadiamo che la Germania ci annienta
Fort: no scusa, dicevo invadono la Polonia…
NW: Francia 1 punto e mi pare già troppo.
Fort: e questa piange ma vince sicuro
NW: ed eccoci in diretta da Gerusalemme pronti per una nuova guerra santa.
Juno: ma questo è Capaldi incrociato a Matt Smith?
NW: non so ma con Matt Smith mi incrocerei volentieri, io.
Juno: ora Conchita crepa!
NW: ma quando la facciamo comparire una bandiera arcobaleno di sfondo?
Fort: gli unicorni!
Fort e NW: Estonia in pigiama.
Juno: ma questo è Beckham?

Juno: i suoi capelli mi distraggono.
Fort: chissà se la votano per la canzone o per i diritti gay.
Juno e NW: Gary Barlow?
Juno: ooh la Finlandia! Ma è Macklemore questo?!
NW: WHAT WHAT, WHAT
*tipo finlandese inizia a rappare*
Juno: sto malissimo, sono accasciata sul divano.
NW: TURUTURURURUTUTU.
Comunque, Conchita non arriva alla premiazione perché si piglia un ictus prima.

NW: ma perché quando inquadrano i presentatori dietro non passa mai un cane?
Bel top questo qui che ha addosso la tipa, spero lo tolga perché mi viene una crisi epilettica.
Fort: il coinquilino mi chiede dove scelgano la gente per i voti.
Juno: casi umani.
Fort: per strada.
NW: no, per strada è impossibile: non c’è nessuno!
Juno: questo rosso Spagna mi buca gli occhi.
TUTTI E TRE: congratulesssionsss!!!
*rumore di nacchere*

NW: ora conchita limona il primo o la prima che incontra. Ma questa è al Duomo di Milano?
Juno: Italy, ci siam noi. Bella la fontana. LAINUS!
NW: INCREDDIBBOL!
Juno: ma abbiamo finito? Ah no, Ucraina con Anastasia…
NW: questa arriva direttamente dalla cresima della cugina. Cosa ha addosso?
Juno: feeeeeste e balli faaantasia. Ora Conchy crepa  per l’emozione.

Fort: Garrison in dirertta dalla Svizzera.
Juno: cosa votate la Spagna? Con che coraggio?
NW: ma la Georgia… è Europa? Bel turbante!
Juno: ma son medaglioni? Soldi? Cosa ha addosso?!
NW: FERMI! CI SONO PERSONE SULLO SFONDO!
Juno: Conchita è andata, aiutatela, fate qualcosa.
Fort: ma Linus ha fatto il commentatore perché è l’unico che sa un po’ di inglese in Italia?
Juno: ora Conchy si limona la Spagna.
NW: IN AUSTRIA STASERA STRUDEL E FIGA PER TUTTI, SI FESTEGGIA!
Juno: dai, ma esiste il mascara waterproof, ma chi ti trucca Conchy! Domani la Russia dichiara guerra generale.
NW: domani mi sveglio ed abito in Estasia, in guerra con l’Eurasia. Grazie alla Russia si ricrea la Pangea con tanto di America che non capisce perché ma entra in guerra random.
Fort: 1984 con 30 anni di ritardo.
NW: grazie Eurovision. Vabbè ma un’ultima inquadratura alla Finlandia?
Fort: a me lei sembra Jared Leto con trucco e vestito. Ma ora cosa è, Hunger Games?”

NW: Conchita se le mettessimo chiodo di pelle, skinny, bikerboots, qualche ciglia in meno
ed è pronta per formare una band metal o chicchessia. Vabbè, ha vinto, Conchita a San Siro.

Fort: è stata un’esperienza unica.
NW: ma la stanno premiando con un ananas? Cosa ha in mano?
Juno: dei sedani.
Fort: VAI IN CUCINA!
Juno: nooo è finito!
NW: e lei rimane lì con i sedani…
Juno: ragazzi, è stato un onore commentare con voi.
Fort: che serata. Considerato che sono qui con 4 gay, stasera
ho commentato la cosa con 6 donne.

THE END.


Se siete arrivati a leggere sino a qui, siete liberi di non aprire MAI più questo blog. Promettiamo solennemente di uscire a bere sabato prossimo.

Nessuna Conchita è stata sfruttata per questo articolo, la dignità forse sì. Non denunciateci, non siamo né razzisti e nemmeno omofobi, abbiamo soltanto tanti problemi.

Niente di tutto questo è serio e professionale, vorrei vedere voi, mah!

NeevWilliams

Ho i capelli bianchi come gli anziani, i tatuaggi come i carcerati e nonostante il mio vero nome derivi da una regina guerriera sul campo di battaglia saprei difendermi esclusivamente a colpi di sarcasmo. Un'antica leggenda narra che sotto i miei innumerevoli braccialetti da festival musicali esista addirittura un braccio... ma nessuno è mai vissuto così a lungo per poterlo provare.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Dicci la tua