I 21 album che aspettiamo di più: ecco perché il 2017 sarà un anno musicalmente stupendo

by Fort

Condividi l'amore <3

Te lo ricordi, il 2013? AM, Modern Vampires of the City, Holy Fire, Comedown Machine, Trouble Will Find Me, Reflektor… questi sono solo alcuni dei tantissimi album usciti quattro anni fa, e che hanno reso il 2013 un anno da ricordare per tutti i fan dell’indie rock.

Da lì in poi non è che sia mancata la bella musica, ma è mancato un anno in particolare in cui siano usciti grandissimi dischi, anche perché le band maggiori avevano appunto pubblicato nel 2013 (a parte i Foals che sono riusciti a pubblicare un nuovo LP nel 2015)

Ora però di tempo ne è passato abbastanza (Strokes, Arctic Monkeys cough cough), ed è ora di rifarsi vivi: aggiungici una nuova ondata di band che si sono fatte strada recentemente, e il risultato sono dodici mesi molto, molto promettenti.

Ecco quindi – tra quelli già ufficialmente annunciati e quelli su cui si rincorrono rumours – i 21 album che stiamo aspettando con più ansia!

(questa è la pagina 1 di 2, clicca qui o su “Continua a Leggere” a fine articolo per gli altri 10 album! )

Temples (ufficiale)

Il secondo album della band di Kettering uscirà il 3 marzo – dopo lo stupendo Sun Structures che ha fatto innamorare tutti gli amanti dello psych rock (noi compresi). Le aspettative sono alte e i due singoli di anticipo finora pubblicati (Certainty – qui sotto – e Strange or Be Forgotten) non hanno fatto che amplificarle.
Nel dubbio, abbiamo preordinato il vinile.

Circa Waves (ufficiale)

Come i Temples, anche i Circa Waves hanno pubblicato il loro album di debutto nel 2014. Different Creatures uscirà il 10 marzo, e dalle interviste (e le tracce già pubblicate, Wake Up e Fire That Burns) sembra che Kieran e compagni siano virati vero il rock un po’ più heavy. Scelta che ci sorprende positivamente: tra le tracce lente del primo album e Something Like You – singolo a scopo benefico pubblicato nel 2015 – avevamo paura che si sarebbero buttati sulle ballate.

 

Alt-J

Perché lo aspettiamo con ansia: Il terzo album è sempre complicato: dopo un debutto di successo puoi sempre pubblicare un secondo LP che ci assomigli, ma continuare sulla stressa strada una terza volta sarebbe ripetitivo e noioso.

Siamo curiosi allora di vedere in che direzione si muoveranno gli Alt-J: per ora non sappiamo nulla, l’unico materiale uscito da This is All Yours ad oggi è l’album da solista di Thom Green – High Anxiety, ma non crediamo possa influenzare molto il disco della band.

Quando uscirà: probabilmente entro luglio

View this post on Instagram

Great day

A post shared by alt-J (@unrealaltj) on

 

 

Alvvays

Perché lo aspettiamo con ansia: ci siamo innamorati pazzamente del debut, e ci andrebbe benissimo un secondo disco molto simile.

Quando uscirà: prevediamo fine 2017

 

Arcade Fire

Perché lo aspettiamo con ansia: la band che ha ridefinito l’indie rock è sempre sotto i reflec– ehm – riflettori, impossibile non essere ansiosi per il loro nuovo album.

Cosa è uscito finora: I Give You Power, che però sembra non faccia parte dell’album

Quando uscirà: probabilmente già in primavera

 

Arctic Monkeys

Perché lo aspettiamo con ansia: AM è quasi un testamento della band, un album praticamente perfetto in cui si possono sentire gli anni di esperienza di una band che non ha mai sbagliato un colpo. Fare ancora di più sembra difficile, fare qualcosa di molto simile sarebbe noioso. In che direzione andranno gli Arctic?

Quando arriverà: le nostre fonti dicono che l’album sia già pronto, e Blake ipotizza un uscita dopo agosto.

am-blake

Courtney Barnett

Perché lo aspettiamo con ansia: Il debut ha fatto innamorare tutti, persino Obama. Siamo curiosi di vedere se Courtney riuscirà a superarsi nel sophomore album.

Quando arriverà: se arriverà nel 2017 sarà negli ultimi mesi dell’anno

 

Fleet Foxes

Perché lo aspettiamo con ansia: sono passati quasi sei anni dal secondo album, Helplessness Blue – capolavoro come il debut.
Dopo tanto tempo e con molta pressione, cosa produrranno?

Quando arriverà: le registrazioni dell’album sono finite un mese fa, e al momento siamo probabilmente ancora in fase di mixing / mastering. Diciamo primavera.

 

Gorillaz

Perché lo aspettiamo con ansia: perché l’ultimo album risale al 2011 e perché sono i Gorillaz, come on!

Cosa è uscito finora: Hallelujah Money ft Benjamin Clementine

Quando arriverà: presto. doveva uscire nel 2016, ce lo aspettiamo entro l’estate.

 

Kasabian

Perché lo aspettiamo con ansia: perché Serge ha detto che c’è una delle migliori canzone che abbia mai scritto, e perché pare tornino al guitar-based rock che sinceramente preferiamo allo stile di 48:13 (che pure non è male come album)

Quando arriverà: LP6 doveva uscire già lo scorso autunno, quindi abbiamo buona ragione di credere che lo potremo ascoltare nella prima metà dell’anno.

 

Liam Gallagher

Perché lo aspettiamo con ansia: perché dopo l’esperienza con i Beady Eye siamo ultra curiosi di scoprire cos’ha in serbo Liam, e di vedere se a parte twittare cazzate riesce anche a fare musica seria per conto suo (sì, anche noi preferiamo Noel…)

Quando arriverà: difficilmente prima dell’estate
Continua a leggere (altri 10 album) >>>

 

 

 

Condividi l'amore <3

Fort

Ho passato metà della mia vita cercando di essere come gli altri, e l'altra metà per tornare ad essere me stesso.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Dicci la tua


Unisciti alla NoisyNation!

NoisyNation
Gruppo Facebook · 614 membri
Iscriviti al gruppo
Gruppo ufficiale di NoisyRoad Vuoi parlare con qualcuno del nuovo album degli MGMT, ma l'ultima cosa indie che abbiano ascoltato i tuoi amici è la pu...
 
Ci trovi anche qui:

Artisti Emergenti