Spooky Indie: la playlist di Halloween di NoisyRoad

by Alessia Nosari

Condividi l'amore <3

Spettri, streghe, vampiri, zucche decorate, gatti neri: Halloween è arrivato. Se il tuo look quotidiano sembra preso in prestito dall’armadio di Robert Smith ai tempi d’oro, per te questo sarà sicuramente il periodo migliore dell’anno. Ma, anno dopo anno, anche Halloween sembra essere sempre la stessa storia: troppi Pennywise e troppe vampirelle dal mantello fin troppo corto. È tutto così mainstream.

Cos’hanno in comune Mercoledì Addams, Frank-N-Furter e Eleven di Stranger Things? Oltre ad essere dei sadici psicopatici, sono essenzialmente degli hipster. Ce li siamo immaginati nelle loro tetre camerette ad ascoltare i Joy Division, i Cure e Michael Jackson mentre sorseggiano un buon bicchiere di sangue fresco. Nella notte più inquietante dell’anno, ci sarà sicuramente uno Slenderman o un Freddy Krueger che si prepara per uscire (e uccidere brutalmente le proprie vittime) a ritmo di MGMT, alt-J e Kasabian. E se pensavate che i Killers, Lana Del Rey e Bon Iver non potessero essere spooky, d’ora in poi li ascolterete solo con la luce accesa…

I cervelli pazzi di NoisyRoad si sono uniti per creare la playlist più controversa, spettrale e psicologicamente disturbante di sempre. Forse siamo un po’ troppo grandi per fare dolcetto o scherzetto (forse…), ma per i veri amanti della notte più gotica dell’anno non può mancare un sacrosanto festino a tema sulle note di Talking Heads, FoalsYeah Yeah YeahsWhite Stripes, Editors e tanti altri mostri della musica. Nella notte in cui tutto può succedere, l’imprevedibile e il prevedibile si fondono per più di 4 ore di musica da brividi. Che tu sia un amante di Dario Argento o che ti spaventi alla sola vista di Thom Yorke, niente paura: ascoltare buona musica anche ad Halloween non è più un evento paranormale.

Condividi l'amore <3

Alessia Nosari

Mi lamento sempre della musica alla radio, raccolgo i centesimi tra i cuscini del divano per andare ai concerti e sogno di lavorare come tour manager di Bon Iver. Nel frattempo scrivo, cerco, scopro, ascolto musica non-stop.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Dicci la tua


Unisciti alla NoisyNation!

NoisyNation
Gruppo Facebook · 614 membri
Iscriviti al gruppo
Gruppo ufficiale di NoisyRoad Vuoi parlare con qualcuno del nuovo album degli MGMT, ma l'ultima cosa indie che abbiano ascoltato i tuoi amici è la pu...
 
Ci trovi anche qui:

Artisti Emergenti