UP&COMING: Tiger Lion

by Alessia Nosari

In un mondo tecnologicamente avanzato dove tutto sembra essere proiettato verso un futuro fatto di neon e suoni sintetici, a volte fa bene fermarsi per respirare. Clémentine Blue è un’artista che sembra aver abbracciato in pieno questa filosofia di vita, riflettendola nella propria musica. Il suo progetto, Tiger Lion, è affascinante quanto coinvolgente: il nuovo EP “Beyond the Mountains” è composto da 5 brani che si ispirano ai suoni della natura, alle creature mistiche e alla cultura di popolazioni antiche. Abbiamo voluto conoscere l’anima di questo trio che si definisce “celestial pop” per immergerci e farvi immergere in un mare di suoni psichedelici e voci angeliche. Pronti a viaggiare con Tiger Lion?

Nome: Tiger Lion (un progetto di Clémentine Blue)

Nazionalità: Francese

Per quelli a cui piacciono: Beatles, Florence & The Machine, London Grammar

Pubblicazioni: Due concept EP, “Outremer” a tema oceano e “The Moon Inside Me” a tema celestiale; il nuovo “Beyond the Mountains” è uscito il 6 aprile.

Quando è iniziato il tuo progetto?
Abbiamo cominciato a suonare sul serio da più o meno un anno e mezzo, ma è dal 2014 che ho cominciato a scrivere per questo progetto, lo considero un po’ come il mio giardino segreto.

Qual è il significato del vostro nome?
Mi piace pensare che un Leone Tigre sia una figura mitologica Giapponese.

Descrivi la tua musica con 3 aggettivi:
Organica, psichedelica, eterea.

Descrivi la tua musica con un drink:
Un cocktail con rum speziato, noce di cocco e mandorle.

La miglior canzone che hai scritto:
L’ultima, Black Sea

Il miglior concerto a cui tu sia mai stata:
Direi PJ Harvey. Ho pianto un sacco.

Hai una routine pre-concerto?
Mi trucco. Mi metto anche il mio costume di scena – abbiamo realizzato un “Vestito a cascata” con Olivia Lara, una fashion designer specializzata in materiali ecosostenibili.

Hai dei progetti in cantiere?
Farò un viaggio in Giappone a maggio. Mi piacerebbe fare parecchie registrazioni sul campo e scrivere un album incentrato su questo paese, le loro antiche leggende e la musica della loro tradizione.

Il miglior momento del tuo 2017:
Suonare nella cattedrale di Exeter.

Il peggior momento del tuo 2017:
Perdere il volo per Exeter e non sapere se ce l’avrei fatta ad arrivare in tempo per lo show (ma ce l’abbiamo fatta).

Cosa ti aspetti da questo 2018?
Di scrivere e viaggiare molto.

Puoi trovare la musica di Tiger Lion qui:

Facebook – Instagram – SpotifySoundcloud

 

 

Alessia Nosari

Mi lamento sempre della musica alla radio, raccolgo i centesimi tra i cuscini del divano per andare ai concerti e sogno di lavorare come tour manager di Bon Iver. Nel frattempo scrivo, cerco, scopro, ascolto musica non-stop.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Dicci la tua


Ci trovi anche qui: